Sergio  Marchetta - Official Web Site









Sono nato
in Molise, dove mi ostino a vivere per il solo gusto di respirare aria buona e bere acqua dal rubinetto senza rischiare di avvelenarmi.
Ho trascorso  l'infanzia nutrendomi di poesia e narrativa e purtroppo questo ha fatto di me un ignorante in materia di calcio e un cattivo scommettitore.

Da adolescente ho coltivato la passione per la musica e il canto o forse solo per la voce e per i suoni... 
ma il risultato non cambia il desiderio.
Contemporaneamente mi sono impegnato nella composizione di testi 
di canzoni, alcuni dei quali vincitori di Premi nazionali 
e altri inseriti in produzioni discografiche di rilievo.
 
Da ventenne mi sono avvicinato all'ambiente della carta stampata e della televisione, lavorando come redattore per diverse testate ed emittenti televisive locali.

Ho lasciando enormi chiazze di olio di gomito presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Cassino e proprio in quegli anni ho preso coscienza della mia condanna a vita poetica.


Inarrestabilmente canto d'amore, di donne e di dolci tragedie; 
e tra un sorriso e l'altro creo, procreo, trasformo tutto senza distruggere nulla, amo i miei dolci tre quarti e indosso guanti in lattice al gusto di sala operatoria.